Il Gruppo di coordinamento tecnico-scientifico Stampa

Il Gruppo di coordinamento tecnico-scientifico, composto da 12 operatori ospedalieri (psicologo, pediatra di pronto soccorso, chirurgo, radiologo, neuropsichiatra infantile, medico legale, caposala, ginecologa, responsabile della direzione medica, responsabile dell'Ufficio per il miglioramento della qualità e responsabile Ufficio formazione, un assistente amministrativo) ha la funzione di definire le linee operative da attuare e le reti interistituzionali da stabilire.