Home COSA FACCIAMO L'attività di prevenzione
L'attività di prevenzione PDF Stampa E-mail

1) Interventi precoci a supporto della genitorialità nel contesto ospedaliero
Nella prima infanzia, la protezione e la cura del bambino sono affidate esclusivamente alla capacità genitoriale di decodificarne bisogni, necessità e malesseri. Solitamente, il ruolo genitoriale è vissuto in solitudine e con notevoli margini di incertezza, oppure il genitore può essere incapace di decodificare le richieste di aiuto del figlio, come nei casi di trascuratezza e/o maltrattamento. La letteratura psicologica ha evidenziato l'efficacia degli interventi precoci di supporto alla genitorialità, che assumono il valore di unici e preziosi fattori di protezione, per la prevenzione del disagio infantile. Alla luce di queste considerazioni sono stati strutturati due specifici programmi: Progetto Demetra (in corso di realizzazione), Progetto O. A. Si. "Obiettivo Attaccamento Sicuro" (già stipulato con il Comune di Bari, non ancora avviato).


2) Progetto DEMETRA: per il sostegno ai genitori di bambini con malattie croniche ricoverati, in condizioni di stress acuto o cronico, per rischio di disabilità, malformazioni, cardiopatie soggette a intervento cardio-chirurgico e prognosi infausta.
Le malattie croniche ad insorgenza infantile rappresentano intense esperienze di stress per i genitori che sono più esposti a sperimentare sentimenti di inadeguatezza e depressione. Tale impatto emotivo costituisce un fattore di rischio per la qualità della relazione di attaccamento fra bambino e caregiver. Considerando che, l'adattamento alla malattia e la qualità della vita del bambino malato sono mediati dalle risorse psicologiche e relazionali della famiglia, promuovere e supportare la qualità della relazione genitore - bambino è da considerarsi parte integrante di un processo terapeutico globale nel contesto ospedaliero pediatrico. Abbiamo pertanto strutturato, direttamente in corsia, spazi di counseling e relazione di aiuto per sostenere l'adattamento alla malattia e favorire la comunicazione genitore-bambino.


3) Costituzione di reti interistituzionali: nel novembre 2005 con l'Assessorato ai Diritti Civili e Sociali del Comune di Bari è stato sottoscritto un protocollo di intesa per azioni di prevenzione del disagio infantile da realizzare nel contesto ospedaliero.

 

Login



Dopo la registrazione, l'utente dovrà attendere l'e-mail di l'abilitazione da parte dall'amministratore...

Formazione Teen Explorer 2017-2018

VI° Festival Teen Explorer

Continua la formazione #Teen Explorer, programma regionale per la salute dei

bambini e degli adolescenti associati al bullismo, cyberbullismo e adescamento online.

Questa volta i destinatari della formazione peer education sono i ragazzi di terzo

e quarto superiore delle scuole pugliesi aderenti al programma per creare gruppi di

peer educator propositivi e agenti di cambiamento!

Azione in linea con il motto "Together for a better internet" -

(Insieme per un internet migliore) lanciato oggi in occasione del

Safer Internet Day, perché gruppi propositivi di giovani

che fanno squadra attivandosi insieme contro le violenze online possono davvero

contribuire ad una rete più sicura e  ad un suo utilizzo più consapevole!

 

 


Per assistenza WEB contattare:

dott. Fiore Renato

347.6953373

fiore.renato@gmail.com

Newsletter